Cerca nel sito
L'Aiart Marche Venerdì 6 ottobre alle ore 16 partecipa all'Overtime festival a Macerata.
Leggi tutto
Venerdi 29 Settembre alle ore 18:00 riprendono le attività locali dell'Aiart
Leggi tutto
“Chi l’ha visto?”, una brutta pagina di televisione
Leggi tutto
Non tutto ciò che piace, è divertente o ha un aspetto invitante è buono e giusto.
Leggi tutto
Martedì 29 agosto, l'AIART marchigiana sarà al Campo Scuola estivo ad Avenale di Cingoli (MC)
Leggi tutto
Privacy trasparenza e sicurezza, La prima rivista pratica trimestrale a supporto del Dirigente Scolastico e di tutta la segreteria scolastica
Leggi tutto
Una delegazione dell'A.I.A.R.T. all’evento organizzato dal Ministero per la presentazione Piano Nazionale Scuola Digitale.
Leggi tutto
Venerdì l'AIART sarà ad Ancona all'assemblea del Forum delle Associazioni Familiari
Leggi tutto
L'AIART Marche a teatro a Montelupone (MC)
Leggi tutto
Aiart Marche ad Ancona: media ed educazione nel contesto scolastico e familiare
Leggi tutto
Continua L'iniziativa "vizi e virtù dei social e della rete" con tappa a Sarnano
Leggi tutto
I pericoli della rete in scena con gli studenti delle scuole medie della provincia di Macerata.
Leggi tutto
«Rete per l’Educazione»: Beatrice Fazi ospite a Collevario
Leggi tutto
Hate speech online : come si sviluppa e si combatte l’odio nello scenario digitale
Leggi tutto
“Culture mediali e subculture giovanili nello scenario digitale” relatore Buoncompagni Giacomo, Presidente provinciale AIART Macerata
Leggi tutto
Continua l'attività  dell’Aiart Marche in collaborazione con la Polizia Postale grazie al Lions Clubs di Recanati.
Leggi tutto
L’Istituto Comprensivo “Carlo Urbani” Moie (AN) ha affidato all’associazione AIART, due incontri che si svolgeranno il 1 aprile.
Leggi tutto
Continua il ciclo di appuntamenti Vizi e Virtù  dei Social e della Reta, iniziativa promossa dal Lions Club Amandola Sibillini
Leggi tutto
Lorenzo Lattanzi (presidente Aiart Marche) parteciperà ad un incontro formativo presso la Scuola Primaria di Comunanza (AP)
Leggi tutto
La Dr.ssa Tullia Mauriello, vice presidente Aiart Macerata, guiderà una riflessione sulle strategie educative nell'are digitale
Leggi tutto

Associazione spettatori onlus Marche

Spettatori Protagonisti 

marche@aiart.org

Da oltre 50 anni l'A.I.A.R.T (Associazione Italiana Ascoltatori Radio e TV onlus) promuove la conoscenza dell'incidenza sociale, culturale e antropologica che i vecchi e nuovi mezzi di comunicazione esercitano sulla vita degli individui e delle comunità;

Leggi Tutto A.I.A.R.T. Marche

A.I.A.R.T. Marche - TGR Marche

TGR Marche delle 14 del 14/12/2015

Il servizio del TgR Marche relativo al lancio del Piano Nazionale Scuola Digitale a cura dell'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.Complimenti ai ragazzi e alla loro creativa partecipazione!Ringraziamo il prof. Domenico Consoli per l'organizzazione dell'iniziativa e per l'invito.

Pubblicato da AIART Marche su Martedì 15 dicembre 2015

TGR Marche delle 19,30 del 14/12/2015

Altro servizio del TGR Marche della sera, dedicato al lancio del Piano Nazionale Scuola Digitale, a cura dell'Ufficio Scolastico Regionale per le Marche.Ringraziamo la Redazione Rai Marche e il prof. Domenico Consoli dell'USR Marche.

Pubblicato da AIART Marche su Martedì 15 dicembre 2015

Leggi Tutto
  • Obbiettivo Marche - Ludopatia
  • DEDICATO AI BAMBINI MA NON SOLO
  • Il processo penale mediatico: una perversione della nostra società.
tab 12

Emergenza Ludopatia ne parla L'avv. Osvaldo Asteriti

L'avv. Osvaldo Asteriti di Jesi socio e amico dell'aiart parla dei rischi della ludopatia e delle distorsioni nella comunicazione pubblicitaria dei vari "Gratta e Vinci" in questa interessante intervista rilasciata a Tv Centro Marche (obiettivo Marche). Da vedere e diffondere.

tab 10

Come saprete, Alberto Stasi è stato condannato in via definitiva a sedici anni di reclusione per l’omicidio di Chiara Poggi, avvenuto a Garlasco il 13 agosto 2007.

La Corte di Cassazione ha dunque scritto la parola “fine” su di una vicenda processuale a dire il vero parecchio contorta. Di fatti, Stasi era stato inizialmente assolto – in primo ed in secondo grado- ma nel 2013 la Cassazione ne ha annullato la senteza di assoluzione. Richiedendo che fossero presi in considerazione un capello ed alcuni residui di DNA trovati sul corpo della vittima e mai analizzati. A prescindere dalle caratteristiche precipue della vicenda – della quale conosco solo ciò che è stato scritto sui giornali – credo che il processo Stasi possa aiutarci a riflettere sull’attuale crisi della giustizia penale e sulla discutibile industria mediatica che da essa trae linfa vitale. Fonte e per leggere tutto Guido Saraceni

AGENDA AIART MARCHE
Venerdì 6 ottobre

alle ore 16 L'Aiart Marche partecipa all'Overtime festival a Macerata

Nel sito il programma completo dell'iniziativa. http://overtimefestival.it/

martedì 29 agosto

l'AIART marchigiana tratterà con i ragazzi del biennio delle superiori della parrocchia Santa Teresa del Bambin Gesù di Sambucheto (MC),

nel corso del Campo Scuola estivo ad Avenale di Cingoli (MC) l'argomento Amore & Amicizia nell'Era Digitale.

  • partner 11
  • Canale 28 digitale terrestre
  • Servizio di informazione religiosa
  • Avvenire
  • L'Osservatore Romano
NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.